Castello di Vayres
33870 Vayres Percorsi
La Guida Verde

Informazioni pratiche

Orari d'apertura

Lug.-metà sett. 14-18.30; resto dell'anno me., do. e fest. 14-18.30. Chiuso inizio nov.-Ve. santo.

Descrizione

Quest'antica dimora della famiglia d'Albret venne risistemata nel XVI sec. da Louis de Foix, architetto del faro di Cordouan. Nel grande cortile d'onore, questi aggiunse una galleria di rappresentanza ad imitazione di quelle italiane. Dal lato della Dordogna, il padiglione, le terrazze e la monumentale scalinata che conduce ai giardini alla francese risalgono al 1695. All'interno, si ammirino la mobilia di stile Luigi XIII e Luigi XIV, i camini del salone Enrico IV, i settecenteschi oggetti in rame della sala da pranzo (XIV sec.) e la cappella, costruita per far risaltare il fenomeno acustico dell'eco.

Localizzazione

  • Itinerario da questo luogo
  • Itinerario verso questo luogo
  • Itinerario che passa da questo luogo
  • Alberghi nelle vicinanze
  • Ristoranti nelle vicinanze

Visite interessantinei dintorni

Dove dormirenei dintorni

Dove mangiarenei dintorni